30 ottobre 2023

D.lgs. 231 dell'8 Giugno 2011

Con delibera del 4 Ottobre 2023, il CdA di Progel srl ha adottato il modello organizzativo 231/2001, che disciplina la responsabilità amministrativa societaria, al fine di prevenire i reati contro la pubblica amministrazione. Continua il percorso della nostra società verso l'ottimizzazione degli standard di legalità e trasparenza nel rapporto con la PA.  

Con il Decreto Legislativo n. 231 dell’8 giugno 2001, recante la “Disciplina della responsabilità amministrativa delle Persone giuridiche, delle Società e delle Associazioni anche prive di personalità giuridica” (“Decreto”), è stato introdotto nel nostro ordinamento, a carico delle società e degli enti, un regime di responsabilità amministrativa, che va ad aggiungersi alla responsabilità della persona fisica (dipendente, consulente, collaboratore, ecc.) autrice di determinati reati richiamati dal Decreto (es. reati contro la pubblica amministrazione, reati di ricettazione e riciclaggio, reati contro l’industria ed il commercio ecc.), qualora gli stessi siano posti in essere nell’interesse o a vantaggio della società o dell'Ente.

Il Decreto prevede una forma specifica di esimente da responsabilità qualora la Società abbia adottato un Modello di organizzazione, gestione e controllo (il cd. “Modello 231”), predisposto secondo i dettami del Decreto stesso e abbia nominato un Organismo di Vigilanza (anche “OdV”) con il compito di vigilare sul funzionamento e sull’osservanza del Modello nonché di curarne l’aggiornamento.

Progel srl si è adeguata alle disposizioni del Decreto e ha recentemente adottato, con deliberazione del Consiglio di Amministrazione del  4 Ottobre 2023, il proprio Modello 231, di cui costituiscono parte integrante e sostanziale il Codice Etico, revisionato in medesima data, che stabilisce i valori a cui Progel srl, si ispira per il conseguimento dei propri obiettivi e per prevenire la commissione dei reati richiamati dal Decreto. E' stato inoltre nominato un Organismo di Vigilanza al quale possono essere indirizzati fluissi informativi e segnalazioni attraverso specifico indirizzo mail.

Il Modello Organizzativo di Progel srl si compone di una Parte Generale e di una Parte Speciale.

Nella parte generale sono riportati i contenuti del Decreto Legislativo 231/2001, definito l’organismo di vigilanza, le sue funzioni e i relativi obblighi di informazione e protezione delle informazioni acquisite e descritto il sistema disciplinare adottato da Progel srl.

Nella parte speciale sono illustrati i processi sensibili, le misure e i presidi previsti da Progel srl per prevenire il rischio di commissione dei reati contemplati dal Decreto.

Tutti i dipendenti e i collaboratori di Progel dovranno rispettare e conformarsi ai contenuti del modello, a garanzia dei principi di trasparenza e scrupoloso rispetto delle leggi e che da sempre contraddistinguono l'operato della nostra società. 
 

Link al Codice Etico

Link al modello 231 Parte Generale

 

Ultimi articoli

Patrimonio della PA - Applicativo Immobili
14 ottobre 2020

Comunicato del Dipartimento del Tesoro del 14 Ottobre 2020.

Slitta al primo quadrimestre 2021, l'obbligo di trasmissione dei dati relativi al patrimonio immobiliare al MEF, in adempimento all'ex art. 2, comma 222 Legge 23 dicembre 2009, n.191. Progel supporta gli Enti Pubblici all'invio delle informazioni secondo gli schemi e i tracciati previsti dal nuovo portale. 
Nuove Acquisizioni
30 settembre 2020

Le Nuove Acquisizioni del Mese di Settembre

I nuovi ordini del mese di Settembre. Grazie ai clienti che continuano a dimostrarci la loro fiducia.
Sottoscrizione di Accordo Quadro
24 settembre 2020

Progel srl sottoscrive convenzione con il Politecnico di Milano

Progel srl e il Real Estate Center del Dipartimento ABC del Politecnico di Milano hanno sottoscritto una convenzione quadro nell’ambito delle attività di ricerca finalizzato allo sviluppo e alla valorizzazione dei patrimoni immobiliari pubblici e privati.
Nuove Acquisizioni
31 agosto 2020

Le Nuove Acquisizioni del Mese di Agosto

Sono 23 i nuovi ordini raccolti nel mese di Agosto. Grazie ai clienti che continuano a darci la loro fiducia.
Nuove Acquisizioni
31 luglio 2020

Le Nuove Acquisizioni del Mese di Luglio

Nonostante le difficoltà dovute all'emergenza COVID-19, continua l'attività di Progel a supporto della Pubblica Amministrazione e dei privati. Sono 27 i nuovi ordini raccolti nel mese di Luglio. Grazie ai clienti che continuano a darci la loro fiducia.
Webinar Area Finanziaria
18 giugno 2020

La Gestione Integrata dell'Inventario in Sicraweb

Il 18/06/2020 Progel srl, Mira PA e Maggioli hanno organizzato un webinar sul tema. Ringraziamo gli oltre 370 Comuni iscritti che hanno partecipato attivamente all'evento.

Aggiornamento Inventario 2019
15 giugno 2020

Nuove Acquisizioni

Nuovi incarichi a Progel per l'aggiornamento e la ricognizione straordinaria dell'inventario. Più di 40 Comuni ed Enti nel corso del mese corrente si sono rivolti a Progel per la gestione dell'inventario e della contabilità economico patrimoniale.
Aggiornamento Inventario 2019
22 maggio 2020

Proroga Termini Rendiconto di Gestione.

Il 9 Aprile, è stato approvato il decreto legge n. 18/2020,  Il termine per l’approvazione dei bilanci di previsione 2020 è stato rinviato al 31 luglio 2020 ed il termine per l’approvazione del rendiconto di gestione dell’anno 2019 è stato rinviato al 30 giugno 2020.

Progel srl supporta i Comuni nella redazione dell'aggiornamento dell'inventario, nella tenuta della contabilità economico patrimoniale e, per gli Enti sotto i 5000 abitanti, nella redazione dello stato patrimoniale semplificato. 
Aggiornamento Inventario 2019
24 gennaio 2020

Campagna Aggiornamenti Inventario

Progel srl, come ogni anno, affianca Comuni ed Enti Locali nell'aggiornamento dell'Inventario, nella redazione della COEP e dello Stato Patrimoniale semplificato.

Ad oggi più di 300 Comuni hanno rinnovato il servizio di tenuta annuale delle scritture inventariali a garanzia della corretta esecuzione degli adempimenti di legge.
Formazione
24 settembre 2019

Corso di Formazione sul tema: Dal Conto del Patrimonio allo Stato Patrimoniale

Dal Conto del Patrimonio allo Stato Patrimoniale iniziale.Come affrontare i primi adempimenti obbligatori della contabilità economico-patrimoniale negli Enti Pubblici
 1 - 2 - 3 - 4 - 5